a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 123




TERROR BEACH  - recensione

Titolo: TERROR BEACH
Titolo originale: Noche De Las Gaviotas (La)
Regia: Amando De Ossorio
Interpreti: Víctor Petit, Maria Kosti, Sandra Mozarowsky, José Antonio Calvo, Julia Saly, Javier De Rivera, Pilar Vela
Anno: 1975

Un medico si trova alle prese coi terribili cavalieri templari, resuscitati per compiere delitti e sacrifici.

 

Una coppietta (medico e moglie) decide di trasferirsi in un paesino sperduto in riva al mare, ma trovano una situazione ostile a causa dello strano comportamento degli abitanti. Oltretutto, di notte, i due cominciano a avvertire suoni e rumori inquietanti: campane che suonano e stormi di gabbiani agitati.

 

La motivazione va cercata con l'arrivo dei cadaveri dei cavalieri Templari, che ogni sette anni ritornano per sacrificare nuove ragazze. Comincia così un vero e proprio assedio, in cerca di una soluzione efficace per bloccare per sempre il macabro rituale.

 

Quarto e ultimo episodio della saga dei cavalieri ciechi di De Ossorio. Questo è decisamente il capitolo peggiore della serie: recitazione approssimata, noia diffusa, sceneggiatura tirata via, ritmo lento e fotografia pessima lo rendono pesante e per nulla scorrevole. L'assenza di sangue (se si fa eccezione per un mezzo sbudellamento all'inizio) e di sesso (a parte un paio di tette, sempre all'inizio) ne fanno un film di intrattenimento che non funziona praticamente mai. La storia è prolissa e per non addormentarsi davvero ce ne vuole...

De Ossorio stavolta raschia il fondo del barile. Considerando i pochi mezzi a disposizione e il clima di povertà assoluta in cui naviga il film, sarebbero serviti almeno dei guizzi (o dei vezzi) che putroppo questa pellicola non ha. Ed è un peccato, perchè i Templari di De Ossorio sono un'invenzione stilisticamente molto interessante. TERROR BEACH rappresenta la fine di un'idea che non ha più nulla da dire, esaurita per inedia.

 

Uscito in videocassetta in Italia nel 1983 per M3 Video col titolo " I Cavalieri Della Morte / Terror Beach.



scritto da: Federico Lazzeri


comments powered by Disqus