Drive In
MY FRIEND DAHMERLUNGO COLTELLO DI LONDRA (IL)LEVIATHANMACHINE (THE)SEVERANCE / TAGLI AL PERSONALEDESCENT / DISCESA NELLE TENEBRE (THE)A GIRL WALKS HOME ALONE AT NIGHTDOOMTERRORE DELLA SESTA LUNA (IL)CANNIBAL HOLOCAUSTON EVIL GROUNDSNOTTE CHE EVELYN USCÌ DALLA TOMBA (LA)FRAGILEISOLA (L')AMANTI DEL MOSTRO (LE)BEGOTTEN


Quinto Potere
AQUARIUSTHE FOLLOWINGDEAD SETINTO THE NIGHT


Enoch
WILLIAM KILLED THE RADIO STARSCHIAVI DELL'INFERNOIMAGICAVANITY PRESS


Underground
ULTIMO FARO (L')STITCHESE.N.D.PENSAVI DI ESSERTI LIBERATA DI ME


Neil Blomkamp annuncia un "District 10"!

Dodici anni fa District 9 (2009) ci ha raccontato la storia di una nave spaziale carica di profughi alieni che sbarca sulla terra e dell'impatto sociale che il suo arrivo provoca nella nostra società, tra xenofobia, profittatori di ogni ordine e grado, difficile integrazione. Il film ci stupì e ci divertì tantissimo; nel mondo ebbe un meritato successo commerciale (210 milioni di dollari di incasso) e fu lodato dalla critica. Da allora il geniale sudafricano (naturalizzato canadese) Neil Blomkamp si è dedicato a progetti di ogni tipo, alcuni dei quali andrebbero rivalutati (parlo di Elysium). Dal 2015 ha girato solo cortometraggi; dopo aver fondato una sua casa di produzione cinematografica, la Oats Studios, su cui più volte vi abbiamo aggiornato, ha riversato in rete molte opere che si possono vedere gratuitamente (qui), tutte brevi ma di alta qualità.

 

 

Negli ultimi giorni, con un tweet, Blomkamp ha dichiarato di essere al lavoro assieme a Sharlto Copley e Terri Tatchell sulla sceneggiatura di District 10 (su cui non disponiamo di notizie precise). Da quello che si legge in rete, molti non si fidano: dopo i progetti annunciati e mai realizzati di un capitolo della saga di Alien e di un RoboCop Returns, non danno peso alle dichiarazioni del regista. Io dico che si sbagliano: è proprio abbandonando i grandi franchise e tornando al "suo" mondo immagianario che Blomkamp ci darà il film che aspettiamo da lui dopo tutti questi anni di (relativo) silenzio. Ci scommetto un esoscheletro potenziato.

 

 

Fonte: badtaste.it



scritto da: Andrea Berneschi, 28/02/2021


comments powered by Disqus