Drive In
KING KONG 2GIORNATA NERA PER L'ARIETECASA (LA)METROPOLISMAGHI DEL TERRORE (I)RATS / NOTTE DI TERROREKILLER KLOWNS FROM OUTER SPACEMACCHIE SOLARIHOSTELINVASIONE DEGLI ASTROMOSTRI (L')MYSTERIAANGELO PER SATANA (UN)PENSIONE PAURASOJUX 111 TERRORE SU VENERE / IL PIANETA MORTOLAST HOUSE ON DEAD END STREETFIGLIA DI FRANKENSTEIN (LA)


Quinto Potere
THE FOLLOWINGBEM: IL MOSTRO UMANOHAMMER HOUSE OF HORRORUNDER THE DOME


Enoch
RAGAZZE VIVECATENE DI EYMERICH (LE)NICOLAS EYMERICH, INQUISITORETUTTE LE STORIE DI FRAKENSTEIN


Underground
AMPUTAZIONE (L')HARD TO CONCENTRATEE.N.D.NATURA MORTA


Segnalazioni: "The Handmaid's Tale"!

The Handmaid's Tale è una serie tv in tre puntate sviluppata da Hulu e basata sull'omonimo romanzo (del 1985) firmato Margareth Atwood. Creata da Bruce Miller, non è stata ancora distribuita in Italia, ma già ha tutti i numeri per incuriosirci.

 

 

Si tratta, tanto per cominciare, di una terribile distopia: un gruppo di estremisti religiosi cristiani ha preso possesso degli U.S.A., ne ha cambiato il nome (Repubblica di Gilead) e ha tolto ogni diritto alle donne. Ne sono rimaste poche fertili, e i gerarchi le usano nel tantativo di assicurarsi una prole (con il consenso delle loro mogli).

Il romanzo da cui è tratta la serie è stato più volte citato durante proteste e sit-in americani (anche quelli contro le esternazioni sessiste di Trump). Non molte opere di fantascienza hanno avuto questo destino (1984, Fahrenheit 451, La fattoria degli animali, Straniero in terra straniera e pochi altri) ed è difficile pensare a un riconoscimento più grande del trovarsi in questa compagnia.

Terzo: c'è bastato leggere questo articolo (molto più curato e profondo del nostro, che è una semplice segnalazione) per avere il forte sospetto che si tratti di una serie bellissima, emotivamente insostenibile da guardare. 

Nel cast figura una delle protagioniste di Mad Men, la bravissima Elisabeth Moss.

 

 

Ne riparleremo presto! Ecco qui intanto il trailer.

 

 

Fonte: ilpost.it



scritto da: El Muerto, 28/04/2017


comments powered by Disqus