Drive In
ARGONAUTI (GLI)TWILIGHTSETTIMA DONNA (LA)BROOD / LA COVATA MALEFICA (THE)IMPLACABILE CONDANNA (L')ORE 11:14  DESTINO FATALEPAGANINI HORRORSHROOMS / TRIP SENZA RITORNOPASTO NUDO (IL)DRACULA: IL RISVEGLIOBUTTERFLY ROOM / LA STANZA DELLE FARFALLE (THE)TERRORE DELLA SESTA LUNA (IL)ZOMBIE HONEYMOONCERBERUS / IL GUARDIANO DELL'INFERNODELIRIOUS / IL BARATRO DELLA FOLLIADEAD SNOW


Quinto Potere
REVENANTS (LES)TRUE DETECTIVEDEAD SETBEM: IL MOSTRO UMANO


Enoch
GROSSO GUAIO IN PAOLO SARPIVANITY PRESSIN LONTANANZA, UN BATTITO DI ALI NEREOMBRE E SANGUE


Underground
GROUND FLOORCARILLONSEGNALE (IL)AVVENTURE DEL RAGAZZO DAL PALO ELETTRICO ( LE )


Filmhorror.com è nella top ten dei siti horror italiani!

Che valore assegnare a quelle liste che da anni imperversano su social network e siti internet? In genere si tratta di puri clickbait, post che ottengono un gran numero di visualizzazioni a discapito della qualità dei contenuti. A volte però (bisogna ammetterlo) si trovano in giro delle top ten dotate di una certa utilità, che permettono di racimolare in breve tempo conoscenze di base su argomenti specifici. 

 

 

Fatta questa premessa, ci fa un certo piacere scoprire (ce l'hanno segnalato alcuni nostri affezionati lettori) che siamo stati inseriti qui nella top ten dei siti horror italiani. 

Adesso, carissimi lettori, non vi restano da fare che due cose. La prima è cliccare un "mi piace" al link sopra riportato. Visto che ci hanno nominato, cerchiamo di fare la miglior figura possibile, no? La seconda è prendere contatto con la nostra Redazione per sottoporci le vostre recensioni, i vostri articoli, le vostre idee. Siamo infatti alla ricerca di collaboratori e contiamo, se ci sarà un riscontro, di far crescere ancora la nostra webzine, continuando a proporre contenuti di qualità e la nostra idea del genere horror, alla ricerca di tutto ciò che non è goliardia, appagamento degli istinti più bassi, ripetizione, noia, trash involontario, pura mossa commerciale.

 

 

Lunga vita all'Horror!

 

Fonte:  listalo.it



scritto da: Andrea Berneschi, 18/04/2017


comments powered by Disqus