Drive In
RADICE QUADRATA DI TRENASCONDIGLIO DEL DIAVOLO (IL)GIORNO DI TERRORE (UN)MIMIC 3: SENTINELQUANDO I MONDI SI SCONTRANOMANHUNTER- FRAMMENTI DI UN OMICIDIONELLA RETE DEL SERIAL KILLERORA CHE UCCIDE ( L' )NUDE... SI MUOREDEVIL GIRL FROM MARSMARCHIO DI DRACULA (IL)VENERDÌ 13 / IL SANGUE SCORRE DI NUOVONURSIEHANNIBAL LECTER / LE ORIGINI DEL MALETHESE FINAL HOURSMASCHERA DI CERA (LA)


Quinto Potere
BEM: IL MOSTRO UMANOUNDER THE DOMEDEAD SETCONSTANTINE


Enoch
KILLER DEL GREEN RIVER (IL)DUMA KEYMR. TORSOLIBRO DEI MORTI VIVENTI (IL)


Underground
HARD TO CONCENTRATECOPERTA (LA)SEGNALE (IL)DEAD GIRL WALKING


Parte il concorso Un Natale Horror 2018!

Un Natale Horror 2018: parte la 7^ edizione del concorso dedicato ai racconti e illustrazioni horror di Natale. 4000 battute spazi inclusi , in palio con la pubblicazione dei migliori racconti.

 

 

Dopo il successo delle prime edizioni, LetteraturaHorror.it ripropone il contest dedicato al Natale, ma in un format tutto nuovo concentrandosi sui racconti di 4000 battute massimo.

I racconti presentati per Un Natale Horror 2018 dovranno essere inediti e di una lunghezza non superiore ai 4000 caratteri spazi inclusi e dovranno riportare il titolo dello stesso e il nome dell'autore. Ogni autore non potrà presentare più di un racconto che rimarrà, comunque, di esclusiva proprietà del proprio creatore.

Verranno ammessi a partecipare al concorso solo i racconti giunti entro e non oltre le ore 00:01 del 12 dicembre 2018. L'autore del racconto vincitore sarà protagonisti di un'intervista esclusiva e riceverà copia cartacea dell'antologia Un Natale Horror 2018, inoltre il suo racconto sarà pubblicato online sulle pagine di LetteraturaHorror.it il giorno della vigilia di Natale. Il secondo classificato vincerà, invece, l'ebook della stessa antologia che sarà composta da tutti i migliori racconti presentati è il suo raccntonto sarà pubblicato sul web il 31 dicembre. L'antologia verrà pubblicata e messa in vendita in formato cartaceo ed ebook.

 

 

Fonte: Letteraturahorror.it



scritto da: La Redazione, 06/11/2018


comments powered by Disqus