Drive In
CASA DEI MASSACRI (LA)BAMBOLE E SANGUECAPTIVITYWICKER MAN (THE)APPUNTAMENTO IN NEROGRANDE INQUISITORE (IL)JOLLY KILLERRESIDENT EVIL: EXTINCTIONMONTAGNA DEL DIO CANNIBALE (LA)CASA DEI 1000 CORPI (LA)AUDITIONSESSO NERONON ENTRATE IN QUEL COLLEGIORADICE DEL MALE (LA)MAD MAX: FURY ROADVIZI MORBOSI DI UNA GOVERNANTE (I)


Quinto Potere
AMERICAN HORROR STORY: MURDER HOUSETHE FOLLOWINGUNDER THE DOMEBEM: IL MOSTRO UMANO


Enoch
INCUBO DI HILL HOUSE (L')HELLBLAZER: CITTA' DEI DEMONIIZOMBIENECRONIRICON


Underground
LOVE HURTSAVVENTURE DEL RAGAZZO DAL PALO ELETTRICO ( LE )DEAD GIRL WALKINGE.N.D.


Nuova stagione di Twin Peaks: abbiamo una data!

Dopo una lunga sequela di annunci, anticipazioni e smentite David Nevins, presidente e CEO di Showtime, ha annunciato che la nuova stagione di Twin Peaks debutterà con una première di due ore consecutive Domenica 21 Maggio 2017 alle 21.00 (non certo l'ora italiana).

 

 

Gli episodi della nuova stagione hanno la durata complessiva di 18 ore e sono stati diretti nella loro totalità da David Lynch, che ne ha scritto la sceneggiatura in collaborazione con Mark Frost.

 

 

La serie originale, che la ABC trasmise dal 1990 al 1991, ebbe ai tempi un notevole successo e un forte impatto culturale. Le nuove generazioni non conoscono l'agente Dale Cooper, la surreale cittadina che dà il titolo al telefilm o il mistero nascosto dietro all'omicidio di Laura Palmer; chissà che con i nuovi episodi non abbiano voglia di recuperare questo cult assoluto.

Di cosa parleranno? Lynch, sibillino, ha dichiarato che gli ultimi sette giorni della vita di Laura avranno molta importanza per la serie.

 

 

Torneranno molti attori della serie originale (Kyle MacLachlan, Sherilyn Fenn, Madchen Amick, Sheryl Lee, David Duchovny) che saranno affiancati da volti nuovi (ma non del tutto sconosciuti) come Laura Dern, Michael Cera, Richard Chamberlain, Trent Reznor, frontman dei Nine Inch Nails e Jessica Szohr.

 

 

Fonte: Bloody Disgusting



scritto da: Andrea Berneschi, 10/01/2017


comments powered by Disqus