Drive In
MAD MAX: FURY ROADINFERNOMA COME SI PUÒ UCCIDERE UN BAMBINO?LUPA MANNARA (LA)TERRORE NELLO SPAZIOTURBO KIDCORPI PRESENTANO TRACCE DI VIOLENZA CARNALE (I)ROOM (THE)NEL TEMPIO DEGLI UOMINI TALPASOJUX 111 TERRORE SU VENERE / IL PIANETA MORTORECNAVE MALEDETTA (LA)DOG SOLDIERSRODAN IL MOSTRO ALATOFIGLIO DI CHUCKY (IL)HEMOGLOBIN / CREATURE DALL'INFERNO


Quinto Potere
AQUARIUSDEXTERTHE STRAINSOPRAVVISSUTI ( I )


Enoch
IMAGICACANNIBAL CORPSE M/CL'ISTITUTOMONSTER PLANET


Underground
PENSAVI DI ESSERTI LIBERATA DI MEAMPUTAZIONE (L')ZOMBIES & CIGARETTESPORCELAIN RISING


Nuovo concorso indetto da Letteraturahorror.it: Z DI ZOMBIE!

Il portale Letteraturahorror.it ha pubblicato il bando di un nuovo concorso dedicato a racconti horror a tematica zombie!  

C'è tempo fino al 31 Marzo 2016 per inviare racconti inediti, di lunghezza non superiore a 4.000 caratteri spazi inclusi, e che siano ovviamente attinenti al tema proposto.  I vincitori riceveranno libri in omaggio, mentre i racconti selezionati dalla giuria saranno pubblicati in antologia, sia in formato cartaceo che ebook.

 

 

Sappiamo bene che la comparsa massiccia di zombie all'interno di romanzi, cinema e serie TV rischia di innescare, di questi tempi, un meccanismo di inflazione.  Sappiamo anche, tuttavia, che ogni buon archetipo horror, per quanto sia attivo, non esaurirà mai le sue potenzialità o i modi in cui può essere declinato.

Ci piace dunque immaginare i partecipanti mentre si spremono le meningi alla ricerca di una scena, un'ambientazione, una prospettiva inedita da cui raccontare la figura dello zombie, e magari dotarla di nuova (si fa per dire) vita.  Abbiamo anche alte aspettative per l'antologia finale, visti i risultati dei precedenti concorsi proposti o coadiuvati da Letteraturahorror.it (tra i quali ricordiamo almeno Ritorno a Dunwich, Halloween all'italiana, Morte a 666 giri, La Serra trema).  

Buon lavoro a tutti!

 

 

Per informazioni dettagliate basta cliccare qui.

 

 

Fonte:  Letteraturahorror.it



scritto da: EL MUERTO, 25/02/2016


comments powered by Disqus