Drive In
SACRIFICIO DEL CERVO SACRO (IL)VENERDÌ 13 / CAPITOLO FINALESHUTTERCHE FINE HA FATTO BABY JANE?SERPENTE E L'ARCOBALENO (IL)IN CORSA CON IL DIAVOLOAMORE E MORTE NEL GIARDINO DEGLI DEIDR. CHOPPERMANTIDE OMICIDA (LA)ZOMBIES OF MASS DESTRUCTIONNUMBER 23 (THE)CUSTODES BESTIAESNOWPIERCERHOLLOW / LA NOTTE DI OGNISSANTI (THE)HORDE (THE)KINGDOM  / IL REGNO (THE)


Quinto Potere
THE STRAINREVENANTS (LES)AMERICAN HORROR STORY: MURDER HOUSEESP


Enoch
SANGUE E PLUSVALOREINCUBO A SEIMILA METRILIBRI DI SANGUEIZOMBIE


Underground
ORACLEDESKTOPSTITCHESCARILLON


MISS ZOMBIE: prendi anche tu una domestica zombi, presto in dvd?

Tornano gli zombi del Sol Levante grazie a questa idea surreale e interessante di Sabu, alias Tanaka Hiroyuki, che ci regala così un film assolutamente atipcio, sospeso tra gli omaggi del cinema muto e alcune riflessioni esistenziali sulla condizione umana.

 

Questa la trama: in Giappone è in atto un'epidemia di zombie dai contorni non meglio precisati: i non morti sono suddivisi secondo la severità dell'infezione contratta, e i meno pericolosi iniziano a essere distribuiti come servitù per la classe benestante. Il dottor Teramoto, che abita in una lussuosa villa isolata, si vede recapitare uno dei primi campioni, Sara. Insieme alla gabbia che la contiene arrivano anche le istruzioni (nutrire solo con vegetali, mai con carne) e una pistola (in caso di inaspettati problemi). Sara diventa una sorta di domestica, alle dipendenze della moglie del dottore, che la tratta con gentilezza e distacco.

La donna non-morta ha il compito di raschiare con una spazzola l'acciottolato del cortile, ma la sua presenza turba gli equilibri familiari e del villaggio: il piccolo figlio della coppia la fotografa di nascosto, due muratori alle dipendenze del dottore la guardano con occhi vogliosi, i ragazzini del paese le riservano continue derisioni e lancio di sassi, i giovani ne approfittano per insultarla e sperimentare su di lei arnesi contundenti, visto che non può provare dolore. 

 

MISS ZOMBIE è un nipponico film indie low budget che a un anno di distanza dalla sua uscita in patria inizia a farsi conoscere anche in Italia e che alcuni rumors danno come probabile in una prossima versione dvd italica. Noi ci contiamo e naturalmente vi faremo sapere!

 

P.S. Cliccando sulla Fonte potete leggere nel frattempo un approfondimento interessante sul film.

 



scritto da: Conte Alucard, 23/05/2014


comments powered by Disqus