Drive In
FORCED ENTRY7 PER L'INFINITO CONTRO I MOSTRI SPAZIALICUBE ZEROSLITHERBONE TOMAHAWKSOLO GLI AMANTI SOPRAVVIVONODIARY OF THE DEAD / LE CRONACHE DEI MORTI VIVENTIMORTI DI IAN STONE (LE)SERPENTE E L'ARCOBALENO (IL)PULSESOSPIRIVENOMORPHANHOLE (THE)BOSCO FUORI (IL)CARTE IN TAVOLA (LE)


Quinto Potere
INTO THE NIGHTUNDER THE DOMECONSTANTINEBEM: IL MOSTRO UMANO


Enoch
I SOGNI DEL DIAVOLO: SPLATTERPUNK GLORYSPEDIZIONE VERSO IL NIENTENECRONIRICONL'ISTITUTO


Underground
ORACLERANCORE FATALEAMPUTAZIONE (L')E.N.D.


THE GREEN INFERNO: il film più violento di Eli Roth?

L' associazione MPAA (Motion Picture Association of America) ha descritto il nuovo film di Roth come "aberrante" per il suo livello di violenza. 

Sul blog del Toronto International Film Festival c'è chi ha notato: "Se seguiamo la carriera di  Roth attraverso le classificazioni che l'MPAA ha dato ai suoi film, vediamo che ha iniziato da forte violenza (Cabin Fever), passando poi a brutale (Hostel), sadico (Hostel II) arrivando infine ad aberrante, aggettivo particolarmente evocativo. Questo si chiama crescere come regista".

Il verdetto ufficiale dell'MPAA è il seguente: "Classificato "R" (vietato ai minori di 17 anni non accompagnati dai genitori) per i livelli aberranti di violenza e tortura, le immagini disturbanti, le scene di nudo, il tipo di linguaggio usato e l'uso di droghe".

 

Fonte:  BLOODY DISGUSTING



scritto da: EL MUERTO, 01/09/2013


comments powered by Disqus