Drive In
ALTERED / PAURA DALLO SPAZIO PROFONDOJASON X / MORTE VIOLENTARITORNO DELL'UOMO INVISIBILE (IL)EVIL BREEDCASA DEL DIAVOLO (LA)VENOMICARO XB 1CYCLONEINVASATI (GLI)SNOWPIERCERTERRORE VIENE DALLA PIOGGIA (IL)FIDOCERCHIO DI SANGUE (IL)SONNAMBULI (I)WHITE NOISE 2 / THE LIGHTHEADHUNTER


Quinto Potere
AQUARIUSINTO THE NIGHTTRUE DETECTIVEDEAD SET


Enoch
IN LONTANANZA, UN BATTITO DI ALI NEREPASTO NUDO (IL)DELIRIUMLIBRI DI SANGUE


Underground
PRESENZELOVE HURTSNATURA MORTAULTIMO FARO (L')


CONNECTIONS: Paolo Del Fiol e Daniele Misischia insieme per un horror a episodi.

Torna Paolo del Fiol regista del cortometraggio La Cagna e elmento di punta dell'undergorund made in Italy della prima ora. Lo fa girando CONNECTIONS un film a episodi (una formula che ormai molti registi idipendenti sembrano prediligere) insieme a Daniele Misischia regista de Il Giorno dell'Odio, un noir super low budget uscito nel 2011 che se seguite il nostro cinema indie sicuramente ricorderete.

 

I due definiscono CONNECTIONS una sorta di Grindhouse made in Italy e a giudicare dal trailer di certo non hanno risparmiato in sangue, nudi e violenza.

 

Inizialmente il progetto prevedeva anche l'attesissimo ritorno di Andrea Marfori regista cult de Il Bosco 1, ma alcune difficoltà produttive hanno purtroppo impedito il completamento del progetto. HOBO l'episodio di Misischia che ci racconterà le disavventure di un barbone albanese alle prese con una Roma nerissima avrà, come è facile intuire, un taglio più noir (il genere più caro al regista) mentre KOKESHI l'episodio di Del Fiol ci porterà nei meandri del tortur porn e dell'horror giapponese, elementi che hanno caratterizzato per altro alcuni suoi precedenti cortometraggi.

 

Siamo certi che CONNECTIONS farà presto parlare di se, a partire dalle prossime inevitabili proiezioni ai festival di genere, in attesa di una distribuzione di qualche tipo. Nel frattempo eccovi il trailer che potrete trovare come al solito cliccando nella fonte.  

 

Se amate l' horror indie italiano non potete proprio perderlo. Fidatevi di noi...

 

FONTE: Connections trailer

 

 



scritto da: La Redazione, 26/06/2013


comments powered by Disqus